• Perché bere acqua fa bene?

    Perché siamo fatti di acqua. Ad esempio, in un uomo di 70 Kg ci sono più di 40 litri di acqua. L’acqua è la regina dei nutrienti per il nostro corpo, è vitale. Se non continua
  • La giusta attività fisica

    È ampiamente documentato che l’attività fisica riduce l’infiammazione sistemica ed è riconosciuta come vero e proprio strumento di prevenzione e d’intervento nel caso di problematiche legate all’infiammazione, in particolare di tipo cronico. In passato si continua
  • I bastoncini per il Nordic Walking

    Per praticare nordic walking correttamente e per godere appieno dei suoi benefici fin dai primi passi è necessario scegliere bastoncini adatti che si differenziano da quelli per il trekking o per lo sci pressoché in continua
  • Piedi sani e belli anche dopo lo sport

    Prendersi cura dei propri piedi è fondamentale, soprattutto per chi come noi pratica sport con una certa regolarità, per aumentare la resistenza alle fatiche quotidiane e affrontare con maggiore comfort le lunghe camminate che facciamo continua

Piedi sani e belli anche dopo lo sport

Prendersi cura dei propri piedi è fondamentale, soprattutto per chi come noi pratica sport con una certa regolarità, per aumentare la resistenza alle fatiche quotidiane e affrontare con maggiore comfort le lunghe camminate che facciamo per mantenerci in forma.

Ogni parte del corpo ha la sua importanza, ma piedi sani e forti ci consentono di mantenerci in equilibrio.

Adottare metodi semplici e pratici da fare a casa per la salute dei piedi, se messi in pratica con regolarità quotidiana, possono essere un toccasana senza eguali ed evitare inoltre di incorrere in quei fastidi che possono presentarsi.

È fondamentale fare delle premesse, ricordando che non è solo la stanchezza accumulata durante la giornata ad indebolire i nostri piedi, ma anche indossare scarpe troppo strette, troppo alte o troppo basse, oppure tenerli coperti per molte ore, contribuendo a creare un ambiente umido che impedisce la corretta traspirazione della pelle e delle unghie, sono tutte circostanze che potrebbero causare lesioni come la comparsa di funghi o altri disturbi.

Una strategia che vi proponiamo per la cura dei vostri piedi consiste nel seguire una serie di regole o meglio ancora, buone abitudini, che potrete facilmente mettere in pratica. Ma ricordate sempre che per raggiungere buoni risultati, è come sempre necessario essere costanti.

Indossate scarpe adeguate, soprattutto quando praticate sport, ma anche quando dovete uscire o quando restate a casa. Se le scarpe sono nuove, non utilizzatele subito per tanto tempo, ma gradualmente. L’importante è avere delle scarpe comode, che non siano troppo strette, ma nemmeno troppo larghe. Se parliamo di quelle sportive, oggi esistono in commercio praticamente scarpe adatte ad ogni tipo di sport, e sono facilmente reperibili anche quelle da Nordic Walking.

Ogni giorno lavate accuratamente i vostri piedi con acqua tiepida e un sapone delicato, meglio ancora se riuscite a concedervi un pediluvio. Bastano solo 10 minuti di ammollo, anche con essenze profumate, purché vi facciate consigliare da esperti erboristi, o molto più semplicemente con un cucchiaio di sale da cucina o del bicarbonato come rimedio defaticante. Ricordatevi di asciugarli molto bene, per evitare che l’umidità possa creare un ambiente malsano che favorisce i disturbi della pelle e delle unghie.

Mantenete i vostri piedi sempre ben idratati e morbidi. Una crema idratante a base naturale potrà aiutarvi a completare il rituale di coccole e massaggi e di valorizzarli come una parte importante del nostro corpo.

Ricordatevi infine che è buona regola non prestare mai i vostri strumenti per la pedicure ad altre persone, anche se fanno parte della vostra famiglia. Di non esitare almeno ogni tanto a recarsi in centri specializzati per eseguire una pedicure professionale, dove troverete consigli di persone esperte e qualificate.

Quando controllate i vostri piedi, fate particolare attenzione alla presenza di piaghe, tagli, duroni, sfregamenti, vesciche, zone gonfie o arrossate. Qualora doveste rilevare una di queste anomalie, cercate possibili soluzioni per restituire ai vostri piedi il loro aspetto naturale e soprattutto consigliatevi con il vostro medico evitando rimedi fai da te.

Anche uno stile di vita sano è fondamentale per mantenere i vostri piedi sani, come ad esempio è molto utile e fondamentale praticare sport, evitare di fumare o di bere, o evitare gli eccessi alimentari in genere. Anche se vi può sembrare paradossale e lontano dall’avere a che fare con i piedi, fare attenzione all’alimentazione significa prendersi cura di tutto il corpo, senza eccezioni.

Queste piccole regole sono la chiave per avere dei piedi curati e in salute.

Funzionano? Sì!

Solamente se le mettete in pratica con costanza e se non vi dimenticate delle indicazioni di base di cui vi abbiamo parlato.